CALCIO DILETTANTI
Skip Navigation Links
l'Inform@zioneonline - Sport
Skip Navigation Links
Busto Pallanuoto
Sport Management
Pro Patria
Futura Volley
Calcio dilettanti
BUSTO ARSIZIO – Due giornate al termine della regular season. Il Busto 81, già proiettato in Eccellenza, fa visita alla Besnatese. Derby bustocco, in Prima categoria, tra Cas Sacconago e Antoniana. In Seconda, partite chiave per San Marco (contro il Ticinia), Borsanese (scontro diretto con la Crennese) e Ardor, che ospita le Saette. Il Beata Giuliana attende il Bienate Magnago. Fischio d’inizio domenica alle 15.30.
BUSTO ARSIZIO - Ai successi di juniores e prima squadra, ora si aggiunge quello degli allievi 98. È un 2014 pieno di soddisfazioni per il Busto 81: domenica i biancorossi hanno espugnato per 1-0 il campo dei Soccer Boys, laureandosi campioni nel torneo di fascia A del Comitato di Legnano. Grande soddisfazione in tutto l’ambiente di via Valle Olona, a partire da mister Fabio Guglielmi e dal suo vice Luca Cirigliano, che hanno centrato l’obiettivo al debutto sulla panchina biancorossa.
BUSTO ARSIZIO - La Roncalli supera all’ultimo secondo la Lentatese e si laurea campione d’inverno in Promozione, allungando sul Tradate, sconfitto dall’Union Cassano. Pirotecnico k.o. casalingo per la Castellanzese contro il Portichetto. Con un gran gol di Tapparo la Besnatese si aggiudica il big match di Prima categoria con il Gorla Maggiore ed è campione d’inverno insieme alla squadra di mister Mirko Colombo.
BUSTO ARSIZIO – Ultima giornata del 2014 per le squadre bustocche, a eccezione del Busto 81 che, in Promozione, cade sotto i colpo dell’Union Cairate. In Prima categoria, Cas Sacconago e Antoniana battono di misura rispettivamente Ispra Angera e Arsaghese. 1-1 tra Borsanese e Brebbia. In Seconda, l’Ardor liquida 2-0 l’Airoldi, mentre la San Marco perde per mano della Gerenzanese. In Terza, Beata Giuliana batte Dairaghese 2-0.
BUSTO ARSIZIO - Sorpasso in Promozione. La Roncalli affonda la Base 96 e, approfittando del passo falso del Tradate, conquista la testa della classifica. Emozionante 2-2 tra Gavirate e Castellanzese. Al Gorla Maggiore basta un pareggio con l’Aurora per riprendersi la vetta solitaria di Prima categoria. In Seconda, Buscate campione d’inverno.
BUSTO ARSIZIO – In Promozione, il Busto 81 supera di misura il Portichetto e sogna in grande. Nessun gol, in Prima categoria, tra Antoniana e Ispra Angera. Bene Cas Sacconago (2-0 in casa del fanalino di cosa Angera) e Borsanese, che vince 2-1 in rimonta la sfida salvezza con la Rasa. In Seconda, l’Ardor cade 2-1 sul campo del Bienate Magnago. Canegrate Osl-San Marco termina 2-0, con parapiglia finale. In Terza, il Beata Giuliana strappa a tempo scaduto il 2-2 al Casorezzo.
BUSTO ARSIZIO – In Promozione il Busto 81 vuole battere e scavalcare in graduatoria il Portichetto. In Prima categoria, l’Antoniana cerca la seconda vittoria della gestione Dall’Orso contro l’Ispra Angera. Il Cas fa visita al fanalino Angera; match salvezza Borsanese-Rasa. In Seconda, l’Ardor affronta il Bienate Magnago, mentre la San Marco fa tappa a Canegrate. In Terza, Casorezzo-Beata Giuliana. Fischio d’inizio domenica alle 14.30.
BUSTO ARSIZIO - In Promozione, vittoria contro l’Uboldese e quarto posto in classifica per la Castellanzese di mister Gatti, ora a sei punti dalla vetta. In Prima categoria, dopo aver sgambettato il Gorla Maggiore, l’Arsaghese rallenta anche il Morazzone (1-1). Così, proprio la squadra di Colombo ne approfitta per riagganciare al primo posto i rossoblù.
BUSTO ARSIZIO – Giornata positiva per le bustocche, che chiudono la domenica senza sconfitte. Buon punto, in Promozione, per il Busto 81, che ferma sull’1-1 il Gavirate. Stesso risultato in Prima categoria per la Borsanese, opposta alla temibile Besnatese. Torna al successo il Cas (2-0 sul Leggiuno). Bene l’Antoniana, alla prima di mister Dall’Orso. In Seconda si riscatta l’Ardor, che travolge 5-1 la Ticinia. Vince anche la San Marco, 2-0 sulla Robur. In Terza, Beata Giuliana batte San Giorgio 2-1.
BUSTO ARSIZIO – Sfide casalinghe per le bustocche, a partire dal Busto 81 che, in Promozione, sfida il Gavirate. Novità in Prima categoria: la neopromossa Antoniana è in procinto di cambiare allenatore alla vigilia del match con l’Angera. Il Cas Sacconago ospita il Leggiuno, la Borsanese la temibilissima Besnatese. In Seconda, l’Ardor cerca il riscatto con la Ticinia, la San Marco aspetta la Robur Legnano. In Terza, Beata Giuliana-San Giorgio. Fischio d’inizio domenica alle 14.30.
BUSTO ARSIZIO - Mentre il Tradate espugna il campo del Mozzate e resta in testa al girone A di Promozione, la Castellanzese crolla sotto i colpi dell’Union Villa Cassano. Passo falso, in Prima categoria, per il Gorla Maggiore. I ragazzi di Colombo vanificano il vantaggio iniziale firmato Gjoka e perdono partita (2-1) e vetta della classifica. Ora a guardare tutti dall’alto in basso c’è il Morazzone. Buscate nuova capolista in Seconda.
BUSTO ARSIZIO – Weekend povero di soddisfazioni per il calcio bustocco. Sorridono solo Busto 81 – vittoria di misura in Promozione sull’Uboldese – e Beata Giuliana, che in Terza categoria travolge con sei reti il Sacro Cuore. Nel mezzo, solo delusioni. In Prima, il Cas ne prende tre dalla Valceresio, la Borsanese si illude con l’Aurora ma perde 4-3, e l’Antoniana cade 2-0 a Leggiuno. In Seconda, l’1-1 dell’Ardor in casa del fanalino di coda Villa Cortese sa di sconfitta. La San Marco subisce un netto 4-0 per mano del Barbaiana.
BUSTO ARSIZIO – Domenica lontano da casa per le bustocche che, dopo un turno avaro di sorrisi, vogliono tornare a correre. A partire dal Busto 81 che, in Promozione, affronta l’Uboldese. In Prima, il Cas Sacconago sfida la Valceresio, mentre Antoniana e Borsanese sono attese rispettivamente da Leggiuno e Aurora Cerro Cantalupo. In Seconda, Ardor a Villa Cortese, San Marco contro Barbaiana. In Terza, Sacro Cuore-Beata Giuliana. Fischio d’inizio alle 14.30.
BUSTO ARSIZIO - Il big match di Promozione Tradate-Roncalli termina 2-2. Continua il momento positivo della Castellanezese: il rotondo 3-0 sull’Universal Solaro, firmato Tartaglione (doppietta) e Ba, porta i neroverdi di mister Gatti al quarto posto in classifica. La capolista di Prima categoria Gorla Maggiore si sbarazza dell’Ispra Angera e resta a +1 sul Morazzone.
BUSTO ARSIZIO – Ancora una sconfitta, in Promozione, per il Busto 81, battuto di misura e tra le proteste dall’Union Villa Cassano. Che beffa in Prima categoria per l’Antoniana: i giallorossi vanificano il doppio vantaggio con la Valceresio Audax. Il Cas Sacconago strappa l’1-1 alla Rasa, mentre la Borsanese incappa in un altro k.o. col Viggiù. In Seconda, l’Ardor rimonta due reti alla Gerenzanese, mentre torna a sorridere la San Marco, che si aggiudica la sfida salvezza col San Luigi. In Terza, poker del Beata Giuliana ai danni della Poglianese.
BUSTO ARSZIO – L’impresa è compiuta. L’Ardor supera 1-0 i comaschi del Bulgaro e approda ai quarti di finale di Coppa Lombardia. Decide la splendida rovesciata di Cannizzaro nel finale del primo tempo. “Il sogno continua – dice raggiante il presidente Alessandro Zerboni – Ringrazio i ragazzi e faccio loro i complimenti. Se li meritano davvero”.
BUSTO ARSIZIO - Il Tradate affonda la Rhodense con una doppietta del capocannoniere Felice e resta in testa alla classifica di Promozione, a +3 sulla Roncalli. La Castellanzese espugna il campo della Lentatese e centra il secondo successo consecutivo. Gorla Maggiore inarrestabile. La capolista di Prima categoria piega 3-1 la resistenza dell’Angera grazie ai colpi di Lorenti, Cremona e Premoli.
BUSTO ARSIZIO – Cade in Promozione il Busto 81, che si fa rimontare dall’Universal Solaro (2-1 il risultato finale). L’Antoniana tinge di giallorosso il derby di Prima categoria col Cas: a Sacconago gli ospiti si impongono 2-0. La Borsanese rimedia un pesante 5-0 dall’Arsaghese. In Seconda, la capolista Canegrate batte 3-1 l’Ardor tra le polemiche. La Lainatese espugna 3-0 il campo della San Marco. In Terza, San Luigi Pogliano-Beata Giuliana termina senza gol.
BUSTO ARSIZIO – In Promozione il Busto 81 riparte dalla trasferta con l’Universal Solaro per dimenticare il pareggio (e il parapiglia) con la Lentatese. Derby bustocco in Prima categoria: il Cas ospita a Sacconago l’Antoniana. Borsanese ad Arsago in cerca del riscatto. In Seconda, l’Ardor fa visita alla capolista Canegrate, mentre la San Marco attende la Lainatese. In Terza, San Luigi Pogliano-Beata Giuliana. Fischio d’inizio domenica alle 14.30.
BUSTO ARSIZIO - La Castellanzese centra il primo successo casalingo e torna alla vittoria in Promozione. I neroverdi si impongono 2-0 sul Mozzate con le reti di Ba e Tartaglione. In Prima categoria il Gorla Maggiore batte il Leggiuno e si riprende la testa della classifica.
BUSTO ARSIZIO – In Promozione il Busto 81 strappa l’1-1 alla Lentatese al 95’. In Prima Categoria torna alla vittoria il Cas Sacconago, che espugna 3-1 il campo dell’Insubria. Vince anche l’Antoniana, 2-0 con la Rasa. Cade la Borsanese, trafitta 2-0 in casa dall’Ispra Angera. In Seconda, l’Ardor impatta 1-1 con la Robur Legnano, mentre la San Marco cade 3-0 a Buscate. Bene, in Terza, il Beata Giuliana, che liquida 3-0 l’Atletico Cerro.
BUSTO ARSIZIO – Busto 81 a caccia di conferme in Promozione: i biancorossi aspettano la Lentatese. In Prima categoria il Cas Sacconago riparte dall’Insubria, mentre Antoniana e Borsanese ospitano rispettivamente Rasa e Ispra Angera. In Seconda, l’Ardor se la vedrà con la Robur Legnano; San Marco attesa a Buscate. In Terza, Beata Giuliana contro Atletico Cerro. Fischio d’inizio domenica alle 14.30.
BUSTO ARSIZIO - Continua in Promozione il momento negativo della Castellanzese, che nel lunch match della domenica cade 2-1 a Tradate. Rallenta in Prima categoria il Gorla Maggiore. I ragazzi di Mirko Colombo passano in vantaggio sulla Valceresio, ma si fanno raggiungere a 5’ dal triplice fischio, perdendo la testa della classifica.
BUSTO ARSIZIO – In Promozione, il Busto 81 – in cerca della cura per guarire dalla pareggiate – va a Mozzate. In Prima categoria, il Cas Sacconago vuole ripetere col Morazzone l’impresa di Gorla Maggiore. Borsanese ad Angera, l’Antoniana ospita l’Insubria. In Seconda, l’Ardor cerca conferme col Barbaiana, mentre la San Marco aspetta il Cuggiono. In Terza, Legnarello-Beata Giuliana. Con il ritorno dell’ora solare, domenica tutti in campo alle 14.30.
BUSTO ARSIZIO – Ancora un pareggio in Promozione per il Busto 81, capace di fermare sullo 0-0 il Tradate, seconda forza del torneo. Impresa del Cas Sacconago, che espugna 2-0 il campo della capolista di Prima categoria Gorla Maggiore. Il 2-1 sul Leggiuno regala alla Borsanese l’attesa prima vittoria della stagione. Niente da fare per l’Antoniana, che crolla 3-0 sotto i colpi del Morazzone. Ardor-San Marco, derby bustocco di Seconda, termina 4-1 in favore dei padroni di casa. In Terza, Beata Giuliana-Vanzaghese 2-2.
BUSTO ARSIZIO – Il Busto 81 ospita il Tradate, seconda forza del torneo di Promozione. Gara tosta anche per il Cas Sacconago, impegnato sul campo della capolista Gorla Maggiore, e per l’Antoniana, attesa a Morazzone. La Borsanese se la vedrà in casa col Leggiuno. Derby in Seconda tra Ardor e San Marco. Gli azzurri sono reduci dallo storico accesso agli ottavi di Coppa Lombardia. In Terza, Beata Giuliana-Vanzaghese. Fischio d’inizio domenica alle 15.30.
BUSTO ARSIZIO - La Castellanzese si salva all’ultimo respiro in Promozione: il gol di Taglione in pieno recupero consente ai neroverdi di strappare l’1-1 sul campo dell’Olimpia Ponte Tresa. Il Gorla Maggiore allunga sulle rivali di Prima categoria: la squadra di Mirko Colombo porta a tre punti il vantaggio su Morazzone, Aurora Cerro Cantalupo e Besnatese.
BUSTO ARSIZIO – Il Busto 81 sfiora la seconda vittoria consecutiva in Promozione, ma viene beffato a tempo scaduto dalla Rhodense, che agguanta il 3-3 dal dischetto. In Prima categoria, si rialza il Cas Sacconago grazie al 2-1 sul Brebbia. Gorla Maggiore corsaro (1-2) sul campo dell’Antoniana. Ennesima sconfitta per la Borsanese, battuta 2-1 dalla Valceresio Audax. Il big match di Seconda tra Lainatese e Ardor termina senza reti. La Folgore Legnano espugna 3-2 il campo della San Marco. In Terza, buon esordio per Stefano Rasini: il suo Beata Giuliana si impone 4-1 sul Furato.
BUSTO ARSIZIO – Dopo aver ottenuto il primo successo in Promozione, il Busto 81 cerca il bis in casa della Rhodense. In Prima categoria, le bustocche hanno voglia di riscatto. Il Cas deve tornare a vincere nella sfida interna col Brebbia. La Borsanese affronta fuori casa la Valceresio, mentre l’Antoniana è attesa dal difficile match con il Gorla Maggiore capolista. In Seconda, big match Lainatese-Ardor. La San Marco aspetta la Folgore Legnano. In Terza, esordio col Furato per il nuovo tecnico del Beata Giuliana Rasini. Fischio d’inizio domenica alle 15.30.
BUSTO ARSIZIO - Gianfranco Soave non è più l’allenatore del Beata Giuliana. Al suo posto Stefano Rasini. I quattro punti ottenuti in cinque partite (un pareggio, una vittoria e tre sconfitte) hanno indotto la società a esonerare il tecnico, che lo scorso anno aveva già guidato la squadra rossoblù prima delle dimissioni. Molto deluso il diretto interessato, non tanto per il licenziamento, quanto per come è maturato: “Mancanza di stile del presidente”.
BUSTO ARSIZIO - Dopo lo 0-0 col Busto 81, ancora un pareggio senza reti in Promozione per la Castellanzese: la squadra di Gatti non riesce a piegare la resistenza della Roncalli. In Prima categoria, il Gorla Maggiore mantiene la vetta grazie alla super-prestazione messa in campo contro l’Insubria, travolta 4-0.
BUSTO ARSIZIO – Prima vittoria in Promozione per il Busto 81, che batte 4-1 l’Olimpia. In Prima categoria, spettacolo e tante emozioni tra Borsanese e Cas Sacconago: il derby finisce 3-3. Cade l’Antoniana, sconfitta di misura dal Brebbia. In Seconda, il Buscate si impone 3-2 in casa dell’Ardor, mentre la San Marco impatta 1-1 con il Saronno Robur. In Terza, Magenta 2008-Beata Giuliana 3-2.
BUSTO ARSIZIO – Il Busto 81 ospita l’Olimpia Ponte Tresa e punta a conquistare la sua prima vittoria in Promozione. In Prima categoria è di nuovo tempo di derby: dopo il poker subito dall’Antoniana, la Borsanese attende il Cas Sacconago. I giallorossi, invece, affrontano fuori casa il Brebbia. In Seconda, l’Ardor aspetta il Buscate, mentre la San Marco va a Saronno. In Terza, Magenta 2008-Beata Giuliana. Fischio d’inizio domenica alle 15.30.
BUSTO ARSIZIO – La quarta giornata di campionato prevede sfide importanti per le squadre di casa nostra. In Promozione va in scena Castellanzese-Busto 81; in Prima categoria il derby Antoniana-Borsanese. Il Cas Sacconago attende la Besnatese per il riscatto. In Seconda, sfida di vertice tra Ardor e Cuggiono; la San Marco ospita l’Airoldi. In Terza, Beata Giuliana-San Massimiliano Kolbe. Fischio d’inizio domenica alle 15.30.
BUSTO ARSIZIO – Terzo appuntamento con i campionati dilettantistici. Dopo due pareggi, l’obiettivo del Busto 81 è quello di ottenere i primi tre punti in Promozione nella sfida interna con la Roncalli. In Prima categoria, il Cas Sacconago affronta fuori casa l’Aurora Cerro Cantalupo. Antoniana e Borsanese sono chiamate a smuovere la classifica rispettivamente contro Besnatese e Insubria. In Seconda, l’Ardor anticipa con il San Lorenzo, mentre la San Marco se la vedrà col Bienate Magnago. In Terza, Real Mantegazza-Beata Giuliana. Fischio d’inizio domenica alle 15.30.
BUSTO ARSIZIO – Archiviati i festeggiamenti per la Promozione, il Busto 81 ospita il Maslianico nella prima partita casalinga dei biancorossi in questo torneo. In Prima categoria, il Cas Sacconago va in cerca di conferme contro il neopromosso Viggiù. Sfida casalinga anche per l’Antoniana, che attende l’Aurora Cerro Cantalupo. Insidiosa trasferta a Morazzone per la Borsanese. In Seconda, l’Ardor punta al bis nel match interno con la Folgore Legnano. La San Marco ospita il Ticinia Robecchetto. In Terza, il Beata Giuliana aspetta l’Arluno per il riscatto. Fischio d’inizio domenica alle 15.30.
BUSTO ARSIZIO - La Castellanzese apre la stagione di Promozione con un successo: a Seveso, ai neroverdi di mister Gatti basta un gol di Cò dopo soli 4 minuti per avere la meglio della Base 96. In Prima categoria, la favorita Besnatese batte 2-1 il Morazzone non senza fatica.
BUSTO ARSIZIO – Inizia con un pareggio il primo campionato di Promozione del Busto 81, che impatta 2-2 con l’Alcione. In Prima categoria, il Cas Sacconago si impone 3-1 in casa dell’Arsaghese. Debutto amaro per la Borsanese, travolta 1-4 dal Gorla Maggiore. Anche la neopromossa Antoniana cade tra le mura amiche (3-1) contro il Viggiù. In Seconda, l’Ardor si sbarazza di misura del Saronno Robur, mentre la San Marco strappa il pareggio per 1-1 a Villa Cortese. In Terza, Vela batte Beata Giuliana 2-0.
BUSTO ARSIZIO – Ripartono domenica i campionati dilettantistici di calcio. Alcione-Busto 81 rappresenta il debutto assoluto in Promozione per i biancorossi. In Prima categoria, esordio casalingo per la Borsanese e la neopromossa Antoniana, che affrontano rispettivamente Gorla Maggiore e Viggiù. Il Cas Sacconago sfida in trasferta l’Arsaghese. In Seconda, Ardor e San Marco saranno ospitate da Saronno Robur e Villa Cortese. Prima giornata “lontano” da casa, in Terza, anche per il Beata Giuliana, che affronta il Vela. Fischio d’inizio alle 15.30.
BUSTO ARSIZIO – Le squadre di Busto conoscono i nomi delle avversarie. La Lega Dilettanti ha infatti diramato la composizione dei gironi per la stagione 2014/2015, che scatterà il 7 settembre e si concluderà il 26 aprile. Nonostante lo storico balzo del Busto 81 in Promozione, la Prima categoria diventa il campionato a maggior densità bustocca. Diffuso anche il programma delle coppe.
BUSTO ARSIZIO - Pioveva – poco più di un anno fa – alla presentazione dell’Antoniana che avrebbe affrontato la stagione 2013/2014. Undici mesi dopo, i giallorossi avrebbero vinto i playoff e riabbracciato la Prima categoria. Lunedì sera, anche la presentazione della nuova prima squadra è stata bagnata da una leggera pioggia: che anche questa volta la compagine di via Ca’ Bianca possa raggiungere l’obiettivo stagionale? “Penso che potremo non accontentarci della salvezza”, dice il presidente Cosentino, che punta su un gruppo solido con qualche nuovo innesto.
BUSTO ARSIZIO - Se non è una rivoluzione, poco ci manca. La Borsanese si appresta ad affrontare la stagione 2014/2015 con una rosa composta da tanti elementi nuovi e, soprattutto, caratterizzata da un’età media particolarmente bassa. Questa la scelta compiuta dal presidente Achille Broggi e da mister Paolo Bellotta che quest’anno – alla sua terza stagione sulla panchina borsanese – veste anche i panni del direttore sportivo.
 

www.informazioneonline.it Tutti i diritti riservati
"l'Inform@zione on line" è un marchio di GMC editore di Marcora Gianluigi & C. s.n.c. via Bellingera 4 - 21052 Busto Arsizio (VA) - Tel. +39 0331 323633 - Fax +39 0331 321300 - P.Iva/C.F. 01198110122
Reg. Tribunale di Busto Arsizio n. 02/2011 del 28.3.2011 - Direttore responsabile: Gianluigi Marcora