Skip Navigation Links
Prima Pagina
Busto Arsizio
Valle Olona
Circondario
Lettere in Redazione
Skip Navigation Links
Cronaca
Politica e Società
Avvenimenti e Cultura
Imprese e lavoroExpand Imprese e lavoro
Sport
Skip Navigation Links
GMC News
Premio LetterarioExpand Premio Letterario
Skip Navigation Links
Commenta l'articolo
Archivio
Stampa
Cerca su l'Inform@zione:  
Aziende eccellenti  
Skip Navigation Links
Tutte
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
QUASAR DENTAL EQUIPMENT – Fagnano Olona
L’innovazione dal… sorriso brillante!
FAGNANO OLONA – Mamma, imprenditrice, scrittrice: Laura Orsolini, 39 anni, è abituata a fare tante cose e a farle tutte bene.
“Il ‘segreto’ si chiama entusiasmo. E’ il motore – dice dagli uffici direzionali della Condor’s Rubber di Fagnano Olona, l’azienda fondata nel 1980 dal padre Fulvio – che spinge una persona a fare ciò che vuole. Tanti – aggiunge – si nascondono dietro paraventi di comodo tipo ‘non posso’, ‘non ho tempo’ e altre formule stereotipate. In realtà, è proprio vero che volere è potere!”.
 
D’accordo, ma è anche vero che il troppo stroppia.
“Ti devi ritagliare il tempo giusto per fare le cose giuste. E’ così che si possono fare tante cose. Tutte bene. Lavoro in azienda, cresco mio figlio Achille e trovo anche il tempo di scrivere. Basta concentrarsi al 100% in quel preciso istante su quella specifica attività”.
Lei la fa facile. Troppo facile, non le sembra?
“Mi limito a considerare la mia esperienza di vita vissuta. Nel 2010, con mia sorella Paola, ho fondato Zenzero: una società nata per commercializzare ogni genere di prodotto. L’ho chiamata così perché lo zenzero è simile al prezzemolo, sta dappertutto. Il marchio principale che vende Zenzero è Quasar Dental Equipment”.
 
Il nome è di per sé un programma, come mai la scelta di puntare sul mercato dei prodotti per laboratori dentistici?
“Per il semplice motivo che l’azienda di mio padre, che ha iniziato a produrre nel 1980, all’inizio realizzava gommini lucidanti per il settore dentale. Col passare degli anni, dato che Condor’s si è prevalentemente indirizzata sul comparto automotive, esattamente nel 2010, allorché è esplosa la Grande Crisi, io e mia sorella abbiamo aperto la Zenzero, in modo tale da poter contare su un nuovo canale di vendita dei prodotti Condor’s. E’ nato così il marchio Quasar Dental Equipment che si è posizionato sul mercato specifico”.
Vale a dire?
“In Italia ci sono poco meno di 60.000 dentisti. Gli obiettivi di Quasar, in ogni caso, vanno oltre i confini nazionali. La potenzialità di crescita è molto elevata. Ovviamente, per avere delle chance di successo, bisogna inventarsi qualcosa di nuovo, di innovativo”.
 
Cosa significa innovare in un settore così particolare come quello dentale?
“Per esempio realizzare dei gommini lucidanti con il 100% di polvere di diamanti, laddove la concorrenza arriva al massimo al 60%. La nostra politica aziendale ha sempre avuto come stella polare la qualità assoluta integralmente made in Italy! Abbiamo poi predisposto una ‘base universale’, cioè un porta frese-porta specchietto-leva corone-punte per ablatore, anti urto utile e perfettamente utilizzabile per la sterilizzazione degli strumenti. Semplicità abbinata all’efficacia è il nostro motto. La nostra ‘base universale’ serve persino per raccogliere le frese durante il lavaggio delle stesse mediante ultrasuoni”.
Insomma, l’innovazione all’insegna della funzionalità?
“Come ho già detto, la semplicità è la base dell’efficacia di utilizzo. Alla Fiera di Montechiari in provincia di Brescia che si terrà dal 22 al 24 ottobre, denominata Italian Dental Show, presenteremo la nostra ultima creazione: manici atossici per strumenti in plastica colorata. Disegnati, progettati e realizzati secondo criteri di assoluta praticità e sicurezza, secondo la nuova direttiva dell’Unione Europea per prevenire tagli e ferite nel settore ospedaliero e sanitario. Il successo di Quasar è basato essenzialmente sul lavoro di squadra: io e mia sorella Paola sviluppiamo i progetti e li realizziamo”.
 
In tutto questo, lei trova anche il tempo di dare sfogo alla sua grande passione: la scrittura.
“Proprio così. Nel 2010 ho aperto un blog, l’ho chiamato Frutta Candita, e ho cominciato a scrivere. Devo dire che l’interesse che ho riscontrato da parte dei lettori mi ha piacevolmente stupito. Nel 2013 ho pubblicato il romanzo intitolato ‘Io semino vento’ a cui nel 2014 ha fatto seguito ‘L’alba si portò via la notte’ che nel febbraio del prossimo anno diventerà uno spettacolo teatrale ospitato, grazie alla collaborazione con il comune di Gallarate, dal Teatro del Popolo sempre di Gallarate. Quest’anno ho dato alle stampe ‘Agente speciale biscia dorata – Avventure in pineta’: Achille l’ha apprezzato molto”.
Mamma, imprenditrice, scrittrice: la vita intensa di Laura Orsolini.

 
Luciano Landoni
pubblicato il: 06/10/2015

Quaker - Tradate
TRADATE – Il core business dell’azienda in gergo tecnico è costituito dalla produzione e commercializzazione di fluidi lubrorefrigeranti e lubrificanti. In altre parole: “Qualsiasi manufatto in metallo per essere lavorato ha bisogno di essere oleato e lubrificato. Noi, con i nostri prodotti, rendiamo possibile la lavorazione dei metalli”. Claudio Caldana, il manager responsabile dell’area vendite in Italia, Est europeo e Africa della Quaker Chemical Srl di Tradate apprezza molto (e pratica) la chiarezza e la sintesi.
QUALIDATA TELECOMUNICAZIONI Srl - Uboldo
“Tra il dire e il fare, bisogna sempre scegliere il fare!”. Semplice, sintetico, diretto: il programma di lavoro di Massimo Borrelli, direttore generale di Qualidata Telecomunicazioni Srl, non potrebbe essere più chiaro…
QUANTA SYSTEM SPA - Samarate
SAMARATE – In California c’è la Silicon Valley e in provincia di Varese, precisamente in quel di Samarate, c’è la… terra del laser. Il merito è tutto del team Quanta System. Azienda leader a livello mondiale nella progettazione e realizzazione di impianti laser ad uso industriale, medicale e artistico. L’inaugurazione della nuova modernissima sede di Samarate (7.000 metri quadrati di superficie produttiva high tech, con laboratori di ricerca avveniristici e tre magazzini verticali integralmente robotizzati e ultrarapidi) è stata l’occasione giusta per riaffermare i primati di un esempio fra i più efficaci dell’eccellenza tecnologica “made in Italy”.
QUANTA SYSTEM SpA - Solbiate Olona
Esattamente cinquant’anni fa, nel 1960, il fisico americano Thomas Maiman, utilizzando un cristallo di rubino sintetico, costruì il primo LASER.
 



Mastini biancorossi sconfitti nel big-match
BUSTO ARSIZIO - La Busto Pallanuoto Renault Paglini cede il passo allo Sport Time Osio. Dopo cinq...
Uyba impresa sfiorata: la capolista Conegliano passa al tie-break
BUSTO ARSIZIO - Una coriacea Unet Yamamay lotta fino al tie break contro la capolista Conegliano ...

www.informazioneonline.it Tutti i diritti riservati
"l'Inform@zione on line" è un marchio di GMC editore di Marcora Gianluigi & C. s.n.c. via Bellingera 4 - 21052 Busto Arsizio (VA) - Tel. +39 0331 323633 - Fax +39 0331 321300 - P.Iva/C.F. 01198110122
Reg. Tribunale di Busto Arsizio n. 02/2011 del 28.3.2011 - Direttore responsabile: Gianluigi Marcora