Skip Navigation Links
Prima Pagina
Busto Arsizio
Valle Olona
Circondario
Lettere in Redazione
Skip Navigation Links
Cronaca
Politica e Società
Avvenimenti e Cultura
Imprese e lavoroExpand Imprese e lavoro
Sport
Skip Navigation Links
GMC News
Premio LetterarioExpand Premio Letterario
Skip Navigation Links
Commenta l'articolo
Archivio
Stampa
Cerca su l'Inform@zione:  
Aziende eccellenti  
Skip Navigation Links
Tutte
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
LOUISE - Positano
Fantasia, emozioni e colori che vestono la donna!
Un paese “verticale”, dove si può soltanto scendere oppure salire, le cui case e strade si arrampicano lungo le pareti rocciose che si specchiano nelle acque scintillanti del Mar Tirreno.
Vivere a Positano, a due passi da Amalfi, significa scoprire una nuova dimensione esistenziale nella quale i profumi, i colori, i suoni si fondono fra loro e creano uno scenario cromatico che nemmeno il genio pittorico dei maestri dell’Impressionismo del passato, del presente e del futuro sarebbe in grado di catturare e fissare sulla tela.
Chi, invece, è riuscita in questa impresa ai limiti dell’impossibile è stata (ed è) una gentile signora, dai tratti eleganti e dalle maniere garbate, che da oltre cinquant’anni disegna e confeziona capi d’abbigliamento femminile che rappresentano un vero e proprio pezzo di storia del “made in Italy”, quello unico e inimitabile per fantasia e creatività colorata che il resto del mondo può trovare solo ed esclusivamente nel laboratorio dell’azienda “Louise” e ammirare nella boutique di via dei Mulini (una vera e propria “tavolozza di colori” a cielo aperto) a Positano.
Fondata nel 1961 da Luisa Barba, classe 1940, la piccola bottega artigianale si è trasformata oggi in un’autentica fonte di creatività artistica applicata all’abbigliamento femminile, all’interno della quale il colore prende forma e veste la donna trasmettendole emozioni cromatiche di un’eleganza semplice e raffinata, in perenne evoluzione a seconda dell’inclinazione dei raggi del sole.
Vestire i capi creati da Luisa Barba significa quindi consegnarsi alle magie cromatiche che il “dio Sole” si diverte a produrre ogni giorno, ad ogni latitudine.
I colori non sono mai gli stessi, esattamente come un quadro di Cézanne, di Manet o di Van Gogh non è mai lo stesso: dipende dall’angolazione, dalla predisposizione d’animo, dalla luce con cui si guarda il quadro medesimo.
“Chi entra nella mia boutique - spiega Luisa Barba - si trova circondato dalle mie creazioni e, a seconda del momento in cui avviene la visita, di mattina, di pomeriggio oppure di sera, le tonalità colorate dei capi d’abbigliamento possono cambiare”.
Il giallo, l’azzurro, il verde pastello, il rosa, il rosso e le altre mille combinazioni cromatiche che la luce si diverte a creare compongono, scompongono e ricompongono le “emozioni colorate” che i vestiti creati da Luisa Barba trasmettono a chi li indossa.
“Le nostre creazioni sono inimitabili - precisa Luisa Barba - e sono il frutto di una passione che non si attenua mai e di un’applicazione professionale costante che anno dopo anno è cresciuta dentro di me e che ho cercato di trasmettere ai miei collaboratori”.
Positano è una delle principali mete del turismo internazionale e di conseguenza una formidabile vetrina del “made in Italy”.
La creatività, la fantasia, il buon gusto e il senso del bello che l’Italia ha sempre saputo “produrre” costituiscono altrettante risposte vincenti alle difficoltà innescate dalla Grande Crisi e trovano una specie di sintesi perfetta nei capi d’abbigliamento della “Louise”: “È giusto ricordare il contributo fondamentale che mi ha sempre dato mio marito, Mario Meroni, con cui ho iniziato la mia attività. I nostri figli - dice Luisa Barba - rappresentano il futuro dell’azienda e ci conforta sapere che i nostri sforzi hanno posto le basi da cui partire per un percorso di lavoro che continua”.
Se la boutique di via dei Mulini, nel centro storico di Positano, rappresenta il punto finale del lavoro creativo dell’azienda di famiglia, il laboratorio artigianale, collocato lungo la statale che da Sorrento conduce a Positano, è la vera e propria fucina di idee e di progetti che “modellano” i magici colori della costiera Amalfitana e li fanno diventare dei vestiti di alta classe.
“Noi abbiamo sempre utilizzato - sostiene Luisa Barba, circondata dai suoi collaboratori - tessuti di primissima qualità dalle tonalità luminose. Credo che i nostri si possano definire abiti dai colori vivaci e delicati, nei quali prendono forma i motivi floreali che sono ispirati alla natura della costiera Amalfitana. A mio parere - prosegue la stilista - l’eleganza deve essere versatile e raffinata, adatta a tutte le taglie, per tutti i gusti e tutte le stagioni”.
Passione e professionalità: un connubio inscindibile che è la caratteristica delle piccole imprese di successo; l’azienda di Luisa Barba e Mario Meroni occupa 9 persone e produce 6.000 capi d’abbigliamento all’anno.
“Chi lavora con me condivide le mie passioni. Così come io e mio marito siamo sempre stati consapevoli della nostra responsabilità sociale nei confronti dei nostri collaboratori e delle loro famiglie. Per noi il legame con il nostro territorio d’origine è un fattore di importanza fondamentale. Non è giusto delocalizzare la produzione in estremo Oriente e poi commercializzarla in Italia. Non basta un’etichetta per identificare un prodotto. Tutelare lo stile e la qualità locali vuole dire valorizzare veramente il “made in Italy”: quello autentico - si infervora Luisa Barba - non quello fasullo!”.
Chi ama il colore e tutto ciò che con il colore si può creare sa cosa fare per soddisfare la propria passione. Una visita al laboratorio artistico e alla boutique della signora Luisa Barba: Positano, costiera Amalfitana, Italia.
 
l’Inform@zioneonline - 7 giugno 2013
 


 
Luciano Landoni
pubblicato il: 18/07/2014

LA TERMOPLASTIC F.B.M. Srl - Arsago Seprio
La genialità dell’innovazione, l’eleganza del design, il valore della funzionalità pratica, il coraggio della ricerca, la capacità di guardare sempre e comunque al di là del proprio naso (magari un attimo prima della concorrenza) rappresentano altrettanti tasselli di un mosaico ideale, una volta composto il quale si ha come risultato finale il successo dell’impresa.
LASI Srl - Gallarate
Quelli che... le provano tutte, ma proprio tutte, per rimanere competitivi. I fratelli Boggio - Fabio, Marco e Giuseppe - imprenditori di 2a generazione, continuano a crederci e continuano a investire nella LASI Srl - Lavorazione Sistemi.
LATI SpA - Vedano Olona
Il punto di partenza, anzi, il... granulo di partenza possiede le caratteristiche chimico-fisiche tipiche e tradizionali della plastica, mentre quello di... arrivo le stravolge e le valorizza.
LEM Srl - Galliate Lombardo
Quelli che... prima gli americani ci sono, poi se ne vanno e vogliono liquidare tutto, ma loro non ci stanno e rilanciano investendo e rischiando di brutto.
LEONARDO SOLUTIONS Srl - Legnano
Casa, dolce casa... Il vecchio adagio è sempre valido. Però, cosa succede quando la casa, qualunque sia la sua destinazione d’uso, si “ammala”?
LINEA BLU ITALIA Srl - Gorla Maggiore
Nel dna dell’azienda c’è sempre stata la qualità, anzi: la costante ricerca finalizzata ad incrementarne il livello.
LINEA DORI Srl - Solbiate Olona
Il vice-Presidente della Commissione Europea e responsabile della Direzione generale per l’impresa e l’industria, il tedesco Guenter Verheugen, di recente, presentando un memorandum in merito alle principali necessità del settore industriale di Eurolandia, ha sottolineato più volte come: “innovazione, ricerca e nuove specializzazioni sono la chiave della competitività del tessile e dell’abbigliamento europeo”, ha inoltre aggiunto che: “Le piccole e medie imprese costituiscono una componente chiave nella compagine dell’industria tessile e dell’abbigliamento”.
LITOCARTOTECNICA PIGNI SRL - Gorla Maggiore
GORLA MAGGIORE - Da oltre cinquant’anni fabbricano scatole che poi vengono regolarmente… rotte. Ѐ il destino inevitabile del packaging dei prodotti alimentari, qualcosa di “superfluo” che riveste però una funzione fondamentale per incentivare le vendite...
LTC SpA – San Giorgio su Legnano
SAN GIORGIO su LEGNANO - Due sono le caratteristiche principali del “fare impresa” italiano: la piccola dimensione delle aziende e la loro conduzione familiare. “Noi apparteniamo al 3%… virtuoso!”, dice Aurelio Bertelli, 50 anni, presidente della Legnano Teknoelectric Company Spadi San Giorgio su Legnano, 400 dipendenti (300 in Italia e 100 nella sede di Jebel Ali a Dubai), 160 milioni di euro di fatturato annuo consolidato e una leadership mondiale nella produzione di nuclei magnetici per trasformatori elettrici.
 



Mastini biancorossi sconfitti nel big-match
BUSTO ARSIZIO - La Busto Pallanuoto Renault Paglini cede il passo allo Sport Time Osio. Dopo cinq...
Uyba impresa sfiorata: la capolista Conegliano passa al tie-break
BUSTO ARSIZIO - Una coriacea Unet Yamamay lotta fino al tie break contro la capolista Conegliano ...

www.informazioneonline.it Tutti i diritti riservati
"l'Inform@zione on line" è un marchio di GMC editore di Marcora Gianluigi & C. s.n.c. via Bellingera 4 - 21052 Busto Arsizio (VA) - Tel. +39 0331 323633 - Fax +39 0331 321300 - P.Iva/C.F. 01198110122
Reg. Tribunale di Busto Arsizio n. 02/2011 del 28.3.2011 - Direttore responsabile: Gianluigi Marcora