TALISMAN
Skip Navigation Links
Prima Pagina
Busto Arsizio
Valle Olona
Circondario
Lettere in Redazione
Skip Navigation Links
Cronaca
Politica e SocietÓ
Avvenimenti e Cultura
Imprese e lavoroExpand Imprese e lavoro
Sport
Skip Navigation Links
GMC News
Premio LetterarioExpand Premio Letterario
Skip Navigation Links
Commenta l'articolo
Archivio
Stampa
Cerca su l'Inform@zione:  
Sport
<HR>
TIGROTTI NEL GRUPPO B DI SERIE D - IN COPPA ESORDIO A CARAVAGGIO
Pro Patria, ecco il girone: niente derby con Legnano e Varese, si va in Trentino
BUSTO ARSIZIO – La Pro Patria, nella stagione 2016/2017 oramai alle porte (calcio d’inizio del campionato il 4 settembre), non giocherà né i derby per antonomasia con il Legnano e con il Varese degli ex Calzi e Ferri, né tantomeno i derby minori con Caronnese, Varesina, Inveruno e Bustese.
Unica "varesina" inserita nel raggruppamento B di serie D - verosimilmente per ragioni d’ordine pubblico - la Pro Patria di Roberto Bonazzi se la vedrà in gran parte con compagini lombarde (delle province di Bergamo, Brescia, Lecco, Monza-Brianza, Lodi e Cremona), ma anche con un piccolo contingente trentino.
 
Dalla Bergamasca ci saranno il ripescato Caravaggio, la Grumellese di Grumello al Monte, il Pontisola di Ponte San Pietro-Chignolo d’Isola, lo Scanzorosciate, il Ciserano di Aldo Monza e la Virtus Bergamo di Cene-Alzano Lombardo.
Dalla Bresciana il neopromosso Darfo Boario dell’evergreen Giovannino Arioli, ancora in campo a 40anni, e il Ciliverghe di Mazzano di Emanuele Filippini.
Dalla Brianza l’ambizioso Monza guidato dall’ex tigrotto Marco Zaffaroni e l'altrettanto competitivo Seregno di Matteo Andreoletti e di patron Di Nunno.
Dal Lecchese il Lecco di Stefano a Cuoghi e l’Olginatese.
Dal Lodigiano il nobile Fanfulla di Lodi.
Dal Cremasco la Pergolettese di Crema.
Dal Trentino Alto Adige il Levico di Levico Terme, il Dro (per la provincia di Trento) e la Virtus Bolzano.
 
Un raggruppamento sulla carta impegnativo che vedrà i biancoblù, dopo vent’anni e passa in LegaPro, ritornare su campi dilettantistici, alcuni calpestati in tempi lontani (Fanfulla di Lodi, la Pergolettese di Crema e la Virtus Bergamo di Alzano Lombardo), altri tutti ancora da conoscere e trovare (Darfo Boario, Caravaggio, Scanzorosciate, Ciserano, Pontisola, Levico, Dro).
Una realtà insomma che metterà a dura prova Santana e compagni, chiamati ad uscire al più presto dalle sabbie mobili della serie D per ritornare al più presto nel calcio che conta.
 
IL GIRONE B DELLA PRO PATRIA
Pro Patria, Caravaggio, Cavenago Fanfulla, Ciliverghe-Mazzano, Ciserano, Darfo Boario, Grumellese, Lecco, Monza, Olginatese, OltrepoVoghera, Pergolettese, Pontisola, Scanzorosciate, Seregno, Virtus Bergamo, Dro, Levico, Virtus Bolzano
 
IL GIRONE A DI VARESE E LEGNANO
Borgosesia, Bra, Bustese, Caronnese, Casale, Chieri, Cuneo, Folgore Caratese, Gozzano, Inveruno, Legnano, Oltrepovoghera, Pinerolo, Pro Sesto, Pro Settimo, Varese, Varesina, Verbania
 
COPPA ITALIA SERIE D
Per quanto riguarda la Coppa Italia, i tigrotti giocheranno il primo turno sul campo dell’Usd Caravaggio domenica 21 agosto alle ore 16. In caso di vittoria, i biancoblù affronteranno la Pro Sesto allo “Speroni” domenica 28 agosto, sempre alle 16.





Mattia Brazzelli Lualdi
pubblicato il: 11/08/2016



Mastini biancorossi sconfitti nel big-match
BUSTO ARSIZIO - La Busto Pallanuoto Renault Paglini cede il passo allo Sport Time Osio. Dopo cinq...
Uyba impresa sfiorata: la capolista Conegliano passa al tie-break
BUSTO ARSIZIO - Una coriacea Unet Yamamay lotta fino al tie break contro la capolista Conegliano ...

www.informazioneonline.it Tutti i diritti riservati
"l'Inform@zione on line" Ŕ un marchio di GMC editore di Marcora Gianluigi & C. s.n.c. via Bellingera 4 - 21052 Busto Arsizio (VA) - Tel. +39 0331 323633 - Fax +39 0331 321300 - P.Iva/C.F. 01198110122
Reg. Tribunale di Busto Arsizio n. 02/2011 del 28.3.2011 - Direttore responsabile: Gianluigi Marcora